And the winner is…

Dopo tre settimane di contest OpenKnowledge ha il piacere di annunciare il vincitore della Social Business Transformation Competition lanciata su Facebook in occasione del Social Business Forum 2011. L’idea maggiormente apprezzata è quella di Andrea Gaggioli con il suo progetto Open Genius.
Ecco la descrizione della sua idea:

Science is the main driver of innovation, economic development and social wealth. However, because of the economic crisis, Western countries are cutting their research budget. Our idea is to use crowdfunding to connect the public and researchers, for the sake of alleviating academic poverty.
The idea is simple: we want to make qualitative research projects available to public and facilitate the funding through a global and highly motivated community [Gaggioli, A, Riva, G. (2008) Working the Crowd, Science 321, 5895, 1443].
We believe that crowdfunding is not just a recent trend, but represents a powerful channel with engaged communities capable to generate a critical mass of economic resources with the scope to source science projects. We expect the following benefits:

- increase the resources for research
- reduce the gap between science and the public
- enhance transparency in funding allocation and use
- inform donors about the results of their investments

Since these are widely-recognized objectives in the research community, we want to develop a unique crowd-funding platform for science, built collaboratively using open-source software.

http://www.opengenius.org/

L’idea è stata votata dalla community come la migliore. Il punteggio viene attribuito tenendo in considerazione molteplici fattori (e non solo i like ricevuti). Esso è infatti calcolato pesando i feedback positivi e negativi ricevuti dai diversi utenti della community. I voti hanno un peso differente a seconda della reputation dei singoli membri, in questo modo è possibile comprendere non solo il contenuto più popolare, ma anche il contenuto che è maggiormente apprezzato dai membri più rispettati della community.

Aggiornamento:
Riceviamo richiesta di chiarimento da parte di alcuni partecipanti al contest.
Utilizziamo per chiarire il funzionamento del ranking adottato un esempio. Considerate di avere due persone che appartengono alla community che lanciano la loro idea e che ricevono dei feedback. La prima persona riceve solo commenti positivi (20), mentre la seconda riceve molti più commenti positivi (40) ma anche qualche commento negativo (5).
L’algoritmo di Spigit da’ un peso differente ai singoli voti tenendo in considerazione la loro provenienza. Se si ricevono per esempio voti positivi solo da outsider della community i 40 voti varranno meno di 20 attribuiti da persone con un reputation ranking elevato. Stesso discorso per i dislike: se essi sono attribuiti da persone influenti nella community avranno un peso maggiore.

Qui sotto uno screenshot che mostra la classifica delle top idea secondo l’algoritmo descritto.

Restiamo a disposizione per altri chiarimenti.

This entry was posted in Blog. Bookmark the permalink.

Comments are closed.